TeamMultiDisciplinare TMD2.2

team-of-doctors-in-a-meeting.jpg

Virtuale!

L’ esigenza del corso è di stabilire una sempre più stretta collaborazione tra le Specialità delle varie realtà regionali coinvolte, in prospettiva di un possibile percorso diagnostico-terapeutico condiviso. Mentre l’obiettivo è di costruzione di un panel di discussione e interazione tra clinici e ricercatori di base, come strategia fondamentale per un percorso comune.

RESPONSABILI SCIENTIFICI

Roberto Bortolus, Marco Andrea Signor

5 APPUNTAMENTI

CALENDARIO2022

CASO CLINICO nmCRPC, M+ CON PET-PSMA?

Alle 18:00

 

Roberto BORTOLUS, Oncologia Radioterapica CRO Aviano

Davide BIMBATTI, Oncologia Medica IOV PD

Laura EVANGELISTA, U.O.C. Medicina Nucleare, Dipartimento di Medicina (DIMED), Università di Padova

Luca TRIGGIANI, Oncologia Radioterapia Brescia 

 

Provoker: Lucia FRATINO, Oncologia Medica CRO Aviano

                 Fabio MATRONE, Oncologia Radioterapica CRO Aviano

30 MAGGIO

27 GIUGNO 

LA SALUTE OSTEOSCHELETRICA NELL’ITER TERAPEUTICO DEL CARCINOMA PROSTATICO

Alle 18:00

26 SETTEMBRE

MHRPC: RUOLO DEI TRIAL CLINICI

31 OTTOBRE

TEST GENETICI E BIOMARCATORI PREDITTIVI/PROGNOSTICI NELL’ITER TERAPEUTICO DEL CARCINOMA PROSTATICO

DA DEFINIRE

SINERGIE TRA RICERCA E CLINICA O LA RICERCA INCONTRA LA CLINICA

(DA DEFINIRE)